TELECOM ARGENTINA SOSPENDE I PAGAMENTI

25 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Telecom Argentina, indirettamente controllata da Telecom Italia, ha annunciato la sospensione del pagamento degli interessi sul debito a causa della svalutazione e della volatilità del peso e del minore cash flow risultante dalla crisi economica.

Telecom Argentina è controllata da una società, la Nortel Inversora, che è una joint venture paritetica tra France Telecom e Telecom Italia.

La società sudamericana avvierà con i creditori trattative formali entro 30 giorni.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari