TECH MARK: LIEVE RIALZO DEL LISTINO, VOLA SEMA

8 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo il taglio dei tassi d`interesse di un quarto di punto annunciato dalla Bank of England, dato per scontato dai mercati, il TechMark di Londra si trova solo in leggero rialzo. Il listino tecnologico britannico guadagna attualmente lo 0,72% a 2654 punti.

Continuano le voci su una possibile acquisizione di Sema da parte del gigante franco-americano Schlumberger, società specializzata, tra l`altro, in elettronica per l`ingegneria. Secondo quanto riporta il quotidiano “La Tribune” Schlumberger dovrebbe fare la sua offerta in breve. Gli analisti della City prevedono un prezzo per azione tra i 550 e i 600 pence.
Le azioni di Sema, impresa di servizi informatici anglo-francese, sono al momento in rialzo del 6,6% a 470 pence.

Logica, un`altra impresa IT, svilupperà ed amministrerà un portale per il Foreign and Commonwealth Office (FCO). Il volume della commessa si aggira intorno ai 6,4 milioni di sterline. Nonostante la notizia il titolo di Logica resta stabile a 1638 pence.

Una buona notizia non aiuta molto anche il titolo di COLT Telecom: -1,8% a 1571 pence. COLT fornirà ad ICN, una filiale della Siemens, la tecnologia SDSL per l`accesso alla rete a larga banda.

In lieve ribasso anche WPP (-1,5%), uno dei gruppi leader per quanto riguarda i servizi di marketing. Gli esperti di HSBC Securities pensano che i margini di guadagno nel settore cadranno a causa del rallentamento della congiuntura negli Stati Uniti.