TCC lancia una soluzione di crittografia IP che offre flessibilità robusta e prestazioni scalab

4 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

Technical Communications Corporation (NasdaqCM: TCCO) ha lanciato il componente di crittografia IP Cipher X® 7211 con KEYNET IP Manager, che offre protezione di livello superiore per i dati in transito, con una combinazione unica di scalabilità, prestazioni, flessibilità e facilità d’uso per ottimizzare i costi rispetto a un’ampia gamma di requisiti di rete, comprese applicazioni multicast. Usare questi link per scaricare foto e visionare video. John Maher, direttore Ingegnerizzazione e Sviluppo prodotto presso TCC, ha affermato: “Il design innovativo del Cipher X 7211 rende facile ed economico aggiungere, gestire e aggiornare funzioni complete di protezione delle comunicazioni, indipendentemente dalla topologia delle rete e dai requisiti, dai supporti o dall’applicazione. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20130603006740/it/

TCCJanet LeClair, [email protected]