TASSI USA: JP MORGAN PREVEDE TAGLIO DI 75 PUNTI

10 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

JP Morgan Chase ha rivisto le previsioni sui tassi d’interesse americani, prevedendo che la Federal Reserve, la banca centrale americana, li allentera’ di altri 75 punti base prima della fine dell’anno.

“Prevediamo un totale di 75 punti base, con 25 punti prima dell’incontro del FOMC del 2 ottobre, 25 punti all’incontro e 25 punti dopo”, ha commentato Bijan Aghevlri, capo della ricerca economica per Asia e Pacifico di JP Morgan Chase.

La banca d’investimento, che anticipava che il ciclo di allentamento dei tassi si sarebbe concluso con un taglio di 50 punti base, ha rivisto le previsioni a causa del peggioramento delle condizioni economiche.

VEDI:


TASSI USA: LE PREVISIONI DEI DEALER A WALL STREET