TASSI IN RIALZO, EURIBOR AI MASSIMI DI 13 ANNI

26 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Continuano a salire i tassi Euribor sui prestiti interbancari, a riflesso delle perduranti tensioni sul mercato dei depositi. Il tasso Euribor a tre mesi, parametro chiave per i pagamenti sui mutui a tasso variabile, è balzato a un nuovo massimo dall’inizio del 1995, toccando il 5,142%. Il tasso a una settimana ha raggiunto un massimo da sette anni a 4,792% mentre il tasso a sei mesi, che copre la scadenza cruciale di fine anno, è sceso a 5,290% da 5,296% dopo aver inanellato una sfilza di record storici nelle ultime settimane. I tassi Euribor sono fissati giornalmente dalla Banking Federation of the European Union (FBE) poco dopo le 11,00 italiane