TASSI: ABBY COHEN PREVEDE TAGLIO DELLO 0,5%

26 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Anche Abby Joseph Cohen, capo analista della banca d’affari Goldman Sachs e guru di Wall Street, si aspetta che la Federal Reserve tagli i tassi di interesse a breve il prossimo martedi’.

“Tutta Wall Street si attende un taglio di 50 punti base, e noi siamo in linea con questa aspettativa”, ha detto Cohen in una intervista televisiva della CNBC da Davos, in Svizzera, dove oggi e’ iniziato il forum internazionale di economia.

Confermando la previsione sull’esito della riunione della Fed del 30-31 gennaio, Cohen ha anche espresso la propria visione della congiuntura attuale del mercato.

Questi i punti salienti del suo pensiero:

il settore high-tech e’attualmente sottovalutato
Tra i settori piu’ sottovalutati e’ quello dei semiconduttori. Ma anche i comparti “data storage” (archiviazione dati) e “Internet infrastructure” offrono buone occasioni.

gli strumenti finanziari “caldi” attualmente sono i titoli a reddito fisso, specialmente gli junk bonds e i corporate bonds
Ma Cohen ha avvertito che anche se i junk bond offrono grandi opportunita’, e’ necessario rimanere altamente selettivi in que3sto settore.

– altri settori interessanti attialmente sono i servizi finanziari come assicurativi e banche regionali.

entro la fine dell’anno, Cohen vede l’indice S&P 500 a 1650 e il Dow Jones a 13.000