Tariffe: Adiconsum, si rischiano aumenti a due cifre dopo ferie

11 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il taglio delle risorse agli enti locali ha già prodotto nell’anno passato aumenti in alcuni servizi doppi o tripli rispetto all’inflazione, ma le previsioni del dopo ferie rischiano di essere ulteriormente più pesanti. Secondo Adiconsum molti infatti sono i Comuni che stanno approntando aumenti delle tariffe nei vari servizi con aumenti a due cifre. Tutto ciò è evidente il nesso tra i tagli da parte del Governo e questi aumenti che si ripercuoteranno sulle famiglie il cui reddito è diminuito a causa della recessione come evidenziano i dati del crescente indebitamento. Adiconsum chiederà alla ripresa delle ferie un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico affinché siano assunti impegni per calmierare eventuali forti aumenti delle tariffe dei servizi nel dopo ferie. Per Adiconsum gli aumenti devono restare nel tasso dell’inflazion. Solo una migliore qualità del servizio può giustificare una richiesta di aumento.