TALIBANI A BIN LADEN: ‘LASCIA L’AFGHANISTAN’

20 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il consiglio degli Ulema, i religiosi afghani della Sura, hanno pronunciato la loro fatwa, cioè il loro verdetto, e chiedono a Osama Bin Laden di lasciare l’Afghanistan spontaneamente.

La mossa ha una sua astuzia diplomatica: il governo talibano vuole così dimostrare di essere “altro” da Bin Laden e vuole così porre automaticamente dalla parte del torto chiunque decida di attaccare l’Afghanistan.

Non a caso gli Ulema hanno anche adottato un editto che proclama la Jihad, o guerra santa, se gli USA attaccheranno l’Afghanistan. “Ogni islamico”, è stato detto, avrà l’obbligo di partecipare alla jihad.