Taiwan: Standard Chartered acquisisce Hsinchu

2 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Standard Chartered, una delle principali banche asiatiche, è in procinto di acquisire la rivale taiwanese Hsinchu International Bank per 1,2 miliardi di dollari. Si tratta di una scalata mai effettuata prima d’ora da una banca straniera su un istituto di Taiwan. In base ai termini, Standard Chartered metterà sul piatto 24,5 dollari taiwanesi per ciascun titolo Hsinchu, pari a un premio del 31 per cento rispetto al prezzo di chiusura di ieri. Per finanziare la scalata, che mira a rilevare il 20,81 per cento dei Hsinchu, Standard ha in programma un aumento di capitale di 1,2 miliardi di dollari.