TAGLIO DEI TASSI FED DICONO I FUTURES

13 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

A giudicare dalle prime contrattazioni al Chicago Board of Trade, la Federal Reserve tagliera’ i tassi a breve prima del 2 ottobre.

Lo sostengono i trader che trattano i futures sui Fed Funds. Valutando i primi prezzi, in un mercato molto volatile, questo tipo di strumenti indica che la banca centrale Usa dovrebbe tagliare i tassi dello 0,25% prima della prossima riunione dell’Open Market Committee, l’organo decisionale della Fed, stabilita per il 2 ottobre.

La riduzione dei tassi potrebbe essere dunque decisa da Alan Greenspan e dagli altri governatori della Fed la prossima settimana.

Lo scopo: fronteggiare l’ eventuale debolezza del mercato azionario, a seguito dell’attacco terroristico contro gli Stati Uniti, e immettere piu’ liquidita’ nel mercato finanziario.


SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


TASSI USA: POSSIBILE TAGLIO PER LUNEDI’