T-NOTE 10 yrs

27 Febbraio 2004, di Redazione Wall Street Italia

Negli ultimi mesi il derivato ha effettuato un ampio movimento laterale compreso fra 110.50 e 114.75, per poi ampliare verso l’alto il movimento laterale verso 115.00/10 nelle ultime settimane.
Per le prossime settimane, appare probabile il superamento di 115.00/10, che dovrebbe preludere a nuove salite, con obiettivo 116.00/30 e quindi l’area di resistenza chiave compresa fra 117.00 e 117.50, dove dovrebbero prevalere nuovamente le prese di beneficio. Tale scenario si allontanerebbe al di sotto di 113.50, favorendo una correzione verso 113.00, quindi 112.50.
Il quadro tecnico si indebolirebbe chiaramente solo al di sotto di 112.50, al momento poco probabile.