Synosia annuncia il secondo accordo con Roche

10 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

Synosia Therapeutics ha annunciato di aver perfezionato un secondo accordo con Roche, aggiungendo una seconda promettente molecola alla fase di sperimentazione clinica di Synosia I termini del nuovo accordo prevedono l’accesso di Synosia a un antagonista 5-HT6 di nuova generazione della Fase I che sarà oggetto di ricerca per il trattamento di disturbi cognitivi. Questo nuovo accordo amplia e rafforza l’accordo originario con Roche annunciato nel 2007 volto a sviluppare componenti multipli per il trattamento di disturbi del sistema nervoso centrale(SNC). Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Synosia TherapeuticsJulie Walters presso Tudor ReillyTel: +44 (0) 1494 753 990Cel: +44 (0) 775 [email protected] USAMichele Parisi presso Tudor ReillyTel: +1 925 864 [email protected] Svizzera:Martin Meier-Pfisteroppure Jan Gregorpresso IRF CommunicationsTel: +41 43 244 81 54Cel: +41 79 652 36 [email protected]