Synexus investe in Doppler a ultrasuoni per sviluppare il reclutamento nel Regno Unito

14 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Synexus, la più importante multinazionale con sede centrale a Manchester e dedicata al reclutamento e l’esecuzione di trial clinici, ha investito recentemente in apparecchi Doppler a ultrasuoni da impiegare in ognuno dei suoi centri di ricerca specializzati nel Regno Unito. Dopo l’addestramento di tutti i dottori di Synexus, gli istituti lavorano attualmente per un’azione mmirata al reclutamento di pazienti sui quali sarà effettuato un nuovo studio sul diabete. Gli apparecchi Doppler saranno usati per confermare una diagnosi di arteriopatia periferica (PAD) in pazienti con diabete del tipo 2. Angela Harnick, responsabile operativa per il Regno Unito, è convinta che sia essenziale per società come Synexus continuare a investire in questo tipo di attrezzature diagnostiche: “Siamo tutti estremamente consapevoli della sfida costituita dal reclutamento di pazienti per studi da effettuare nel Regno Unito rapidamente e a costi convenienti. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Vane Percy & RobertsSimon Vane Percy+44 (0)1737 821890/892+44 (0)7710 005910www.synexus.com