Synergy Pharmaceuticals annuncia la nomina del Dr. Alan F. Joslyn a membro del consiglio di amm

8 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Synergy Pharmaceuticals, Inc. (OTC BB: SGYP), azienda sviluppatrice di nuovi farmaci per il trattamento delle malattie e dei disordini gastrointestinali, oggi ha annunciato che il 6 ottobre 2009 il consiglio di amministrazione di Synergy Pharmaceuticals, Inc. ha nominato Alan F. Joslyn, Ph.D., alla carica di membro del consiglio stesso nonché Direttore governanza aziendale/comitato di nomina. Alan F. Joslyn, Ph.D., è attualmente amministratore delegato di Edusa Pharmaceuticals, un’azienda biotecnologica di proprietà privata. Prima di entrare in Edusa, ha ricoperto la carica di presidente e amministratore delegato di Mt. Cook Pharma dal 2007 al 2009, e di vicepresidente senior del reparto ricerca e sviluppo in Penwest Pharmaceuticals dal 2004 al 2007. Dal 1995 al 2004, il Dr. Joslyn ha ricoperto varie cariche direttive in Johnson & Johnson, impegnandosi particolarmente nello sviluppo di prodotti per il campo della gastroenterologia, tra i quali Propulsid®, Motilium®, Aciphex® e il prucalopride. Prima di entrare in Johnson & Johnson, il Dr. Joslyn si è occupato di ricerca clinica in Glaxo dal 1988 al 1995. Dr. Joslyn ha conseguito il B.S. in chimica medica, il B.A. in biologia e il Ph.D. in farmacologia biochimica alla State University of New York di Buffalo. “Il Dr. Alan Joslyn rafforza notevolmente la competenza del consiglio di amministrazione e sono molto lieto di dargli il benvenuto in Synergy”, ha detto Gary S. Jacob, Presidente e Ceo of Synergy. “Alan ha svolto un compito di primo piano nello sviluppo di prodotti per il campo della gastroenterologia quali Motilium® e il prucalopride, e ha una notevole esperienza e conoscenza del tratto gastrointestinale. Inoltre, arricchisce il consiglio di amministrazione con la sua profonda conoscenza dello sviluppo dei farmaci e dei problemi normativi pertinenti allo sviluppo di farmaci per il tratto gastrointestinale.” ““Sono molto lieto di entrare a far parte del consiglio di amministrazione di Synergy Pharmaceuticals”, ha detto il Dr. Joslyn. “Synergy ha una piattaforma tecnologica innovativa e molto interessante, che ritengo offra grandi possibilità per il trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale e lo sviluppo di farmaci attinenti; sono convinto che la mia esperienza e la mia storia di ottimi risultati conseguiti nello sviluppo di farmaci per il tratto gastrointestinale possa essere utile mentre i loro prodotti avanzano alla fase clinica. Sono particolarmente interessato alla velocità con cui viene sviluppata la classe di farmaci agonisti dei recettori SP-304 e GC-C per il trattamento dei disordini del tratto gastrointestinale, che dovrebbe passare alla fase clinica nei primi mesi del 2010.” Informazioni sull’SP-304 L’SP-304 fa parte di una nuova classe di farmaci non sistemici per il trattamento della costipazione cronica (CC), della sindrome dell’intestino irritabile con costipazione (IBS-C) e di altre malattie dell’apparato gastrointestinale. È una sostanza sintetica analoga all’uroguanilina, un ormone natriouretico che regola il trasporto di ioni e fluidi nel tratto gastrointestinale. Somministrato per via orale, l’SP-304 si lega, attivandolo, al guanilato ciclase C (GC-C) espresso sulle cellule epiteliali che rivestono la mucosa gastrointestinale, provocando l’attivazione del regolatore della conduttanza transmembrana della fibrosi cistica (CFTR) e quindi un aumento nel flusso di cloruro e acqua nel lume intestinale per facilitare la defecazione. Su modelli animali, la somministrazione orale dell’SP-304 promuove la secrezione intestinale e migliora l’infiammazione gastrointestinale. Informazioni su Synergy Pharmaceuticals, Inc. Synergy, un’affiliata di Callisto Pharmaceuticals, Inc. (OTC BB: CLSP), è un’azienda biofarmaceutica impegnata nello sviluppo di nuovi farmaci per il trattamento dei disordini e della malattie gastrointestinali. Recentemente è stata completata la Fase I della sperimentazione clinica su volontari dell’SP-304, il farmaco principale sviluppato da Synergy, e l’azienda prevede di iniziarne la Fase IIa su pazienti affetti da costipazione cronica il primo trimestre del 2010. L’SP-304 fa parte di una nuova classe di farmaci non sistemici per il trattamento della costipazione cronica (CC), della sindrome dell’intestino irritabile con costipazione (IBS-C) e di altre malattie dell’apparato gastrointestinale. È una sostanza sintetica analoga all’uroguanilina, un ormone natriouretico che regola il trasporto di ioni e fluidi nel tratto gastrointestinale. Somministrato per via orale, l’SP-304 si lega, attivandolo, al guanilato ciclase C (GC-C) espresso sulle cellule epiteliali che rivestono la mucosa gastrointestinale, provocando un aumento nel flusso di cloruro e acqua nel lume intestinale per facilitare la defecazione. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.synergybio.net. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Synergy Pharmaceuticals, Inc.Gary S. Jacob, Ph.D., +1-212-297-0010Presidente e Amministratore delegatogjacob@synergybio.net