Sviluppato vaccino in grado di ridurre l’80% dei tumori

13 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Ricercatori Usa hanno sviluppato un vaccino in grado di attaccare i tumori e ridurne dell’80% le dimensioni.

Al momento e’ efficace nei topi, ma per gli oncologi americani si tratta di un grande un passo avanti nella lotta contro i tumori al seno, al colon, alle ovaie e al pancreas negli esseri umani.

Il vaccino agisce ‘insegnando’ al sistema immunitario ad attaccare i tumori che hanno sulla superficie delle loro cellule una proteina conosciuta come MUC1 presente in oltre il 70% dei tumori piu’ aggressivi e letali. .