Svezia:Opa di Man su Scania

17 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo Man presenta la sua offerta ufficiale da 10,3 miliardi di euro per l’acquisizione della concorrente svedese Scania. Come comunica la società tedesca, il termine per l’accettazione inizierà il 20 novembre e scadrà l’11 dicembre. La decisione della Commissione europea sull’ammissione dell’operazione è prevista per il 6 dicembre. Da Stoccolma arriva prontamente un reazione negativa. L’offerta per l’acquisizione della concorrente Scania potrebbe infatti rilevarsi un boomerang per Man. Il produttore di veicoli industriali svedese starebbe infatti preparando una controfferta su Man ed è disposto a offrire ora 76,5 euro per ogni azione della società tedesca. Lo riporta il quotidiano economico Handelsblatt, citando fonti nel settore.