Svezia, Banca Centrale alza il costo del denaro allo 0,50%

1 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – RiskBank, la Banca centrale della Svezia, ha innalzato oggi il tasso di interesse di 1/4 di punto portando il costo del denario allo 0,50%. L’istituto centrale svedese giustifica la mossa dicendo: “L’economia svedese è in via di sviluppo dopo la grave recessione”