SUPER TISCALI A 645 EURO. NUOVO MERCATO IN RIALZO

7 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Continua la marcia di Tiscali anche per le voci di un possibile split sul titolo vista l’alta quotazione. Intanto Abn Amro ha annunciato di avere innalzato il target price
su Tiscali a 1.000 euro per il medio termine e a 1.500 euro per il lungo termine.

Resta invariato il rating BUY sul titolo.

Abn ha inoltre innalzato le stime sugli abbonati a Tiscali Freenet a fine 2000 a 3,8 mln da 2,5 mln.

Il 1° dicembre gli abbonati al servizio Internet di Tiscali erano 710.000, con un ritmo di crescita di 32.000 nuovi utenti a settimana.

Dopo la sospensione per ecceso di rialzo delle 13,55, Tiscali segna un super rialzo del 30,04% A 644,85 euro.

Oltre i titoli di Soru, va bene tutto il NUOVO MERCATO. Opengate +10,22%, Poligrafica San Faustino a +4,19%. Tecno Diffusione Italia roddoppia il guadagno a +6,14%. Prime industrie +5,38%. Gandalf passa in positivo a +0,39.

Nell’interesse generale per le azioni legate al Web il titolo Espresso guadagna + 8,71%. Anche Finmatica in rialzo del 14%.

Exploit anche del titolo della casa farmaceutica Sorin Biomedica vicino ad un guadagno del 15%.