Sumitomo Electric sviluppa una testa radio remota WiMAX

18 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

Sumitomo Electric Industries, Ltd. (Tokyo : 5802) (ISIN : JP3407400005) è riuscita a sviluppare una radio testa remota (RRH) WiMAX in grado di trasmettere e ricevere segnali su fino a quattro canali entro un’ampia gamma di frequenze da 2,5 a 2,7 GHz. Nel corso degli ultimi anni si è assistito ad un aumento del numero di cellulari e altre stazioni base wireless con un nuovo schema progettuale. In termini più specifici, un amplificatore di potenza viene trasferito da una stazione base all’interno di un edificio al di sotto di un’antenna esterna come unità RRH indipendente. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Sumitomo Electric Industries, Ltd.Mari Sakai, +81 6 6220 4119Reparto Relazioni [email protected]