Studio sui media sociali mostra interesse e confusione sui pagamenti mobili

25 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

In occasione del Mobile World Congress, MasterCard (NYSE:MA), in collaborazione con Prime Research, ha pubblicato il primo studio globale sui media sociali in materia di pagamenti mobili che si basa su 85.000 commenti in materia sui media sociali di tutto il mondo, tra cui Twitter, Facebook, blog e forum online. Lo studio mostra un alto numero di conversazioni e un grande interesse dei consumatori nell’adozione dei pagamenti mobili, ma indica la sicurezza, l’assistenza clienti e la confusione in merito all’ampia gamma di opzioni attualmente disponibili come ostacoli al lancio. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20130224005230/it/

MasterCard WorldwideBrian Gendron, 914-249-1284brian_gendron@mastercard.comoppureMark Weiner, 646-559-0417PRIME Researchweiner@prime-research.com