STRYME e VITEC raggiungono una combinazione perfetta

14 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

L’evento IBC di quest’anno ha segnato un’altra pietra miliare per i software all’avanguardia, eppure vantaggiosi in termini di costo e facili da utilizzare di broadcast all-in-one. STRYME GmbH dall’Austria e la società francese VITEC hanno formalizzato il loro rapporto di collaborazione a lungo termine. Incorporando i flussi di lavoro ottimizzati e facili da utilizzare di Genesix (STRYME) con l’efficiente sistema professionale ProxSys (VITEC) per il Media Asset Management (MAM) in un prodotto completamente integrato, i nuovi partner offrono ai broadcaster il meglio di entrambe. La combinazione di prodotti Genesix-ProxSys offre ai broadcaster di piccole e medie dimensioni una soluzione end-to-end perfetta. Presentato per la prima volta durante l’IBC, i clienti futuri hanno potuto vedere direttamente la combinazione di compatibilità massima, comprovata facilità di utilizzo ed efficacia economica ottimale unite in una performance convincente. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

STRYME GmbHSig. Goce Zdravkoski – CEOTel.: +43 1 968 11 62 10E-mail: goce.zdravkoski@stryme.comoppureCOMO Computer e Motion GmbHUna società VITECSig. Peer JamborTel.: +49 4307 8358 21E-mail: pjambor@como.com