Stromasys S.A.: CHARON-HPA, il primo hardware virtuale HP3000 del mondo

26 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Stromasys S.A., leader della virtualizzazione dei sistemi legacy, ha annunciato pubblicamente che il progetto di sviluppo avanzato Zelus, per la creazione di una versione virtuale dell’hardware HP 3000 (hardware con piu’ di trent’anni di operativita’) ha raggiunto i suoi obiettivi. Dopo molteplici anni di sviluppo, il sistema virtuale CHARON-HPA/3000 esegue il sistema operativo MPE/iX immutato, le sue applicazioni e perfino le diagnostiche hardware HP3000 su un server standard di mercato. La piattaforma virtuale CHARON-HPA/3000 è stata rilasciata in versione beta il 7 settembre 2011. “La potenza e la versatilità della nostra architettura di virtualizzazione CHARON dimostra chiaramente che gli utenti dei sistemi legacy HP3000, critici per il business, hanno ora un’alternativa irresistibile alla migrazione costosa e lunga”, ha detto Robert Boers, Direttore Tecnologico Aziendale e fondatore di Stromasys. Il testo originale del presente annuncio redatto in lingua Inglese e’ la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per domande dei media:Caroline Guennelon, Stromasys Public RelationsE-mail: [email protected]: +41-22-794-1070