Stringersi la mano è pericoloso quanto il fumo

22 Maggio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Un team di scienziati della University of California a Los Angeles ha svelato che una delle cose più comuni al mondo, ovvero lo stringersi la mano, risulterebbe pericoloso quanto il fumo.

Il Daily Mail che riporta la notizia, spiega però che questo è un qualcosa che riguarda soprattutto i dottori o medici, che quindi non dovrebbero, o farebbero meglio, a non stringere la mano ai propri pazienti.

Il leader di questo studio, Mark Sklansky, ha spiegato: “In tempi recenti c’è stato un forte aumento di infezioni legate all’igiene negli ospedali o in strutture simili”.
Secondo il suo ragionamento le mani dei medici sono spesso contaminate da agenti patogeni dei loro pazienti e nonostante gli sforzi per limitare la diffusione, la contaminazione può comunque avvenire con facilità.

Quindi come fare? Un’idea venuta in mente potrebbe essere quella di sostituire il più comune gesto del saluto con uno nuovo. Certo magari per qualcuno potrà ritenersi offensivo ma, sempre secondo lo studio, potrà evitare altre spiacevoli sorprese.