STRAUSS-KHAN VERSO IL FMI

10 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Bruxelles, 10 lug – Probabile la candidatura di Dominique Strauss-Kahn alla direzione generale del Fondo Monetario Internazionale. L’ex ministro socialista francese ha ricevuto oggi un grande sostegno dai ministri delle finanza dell’Ue, che sono d’accordo sul suo nome. “I ministri delle finanze dell’Ue sostengono la candidatura di Strauss-Kahn”, ha dichiarato un portavoce del ministro delle finanze portoghese, Fernando Teixeira dos Santos, al termine di una riunione tra i ventisette ministri. La Polonia avrebbe infatti rinunciato a presentare il suo candidato, l’ex primo ministro Marek Belka e Strauss-Kahn avrebbe ottenuto “un largo sostegno”. Washington aveva anticipato già la scorsa settimana che non avrebbe messo in discussione le mire dell’Europa alla luce della recente nomina di Robert Zoellick per la Banca mondiale.