STMICROELECTRONICS, CREDIT SUISSE ABBASSA RATING

13 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Credit Suisse First Boston ha abbassato il rating di StMicroelectronics, portandolo a “Buy” da “Strong buy”, e ha rivisto al ribasso il target price a 65 euro dai precedenti 80.

Secondo gli analisti della banca, i titoli legati ai chip sono sotto pressione anche dopo i profit warning lanciati nei giorni scorsi dai maggiori produttori mondiali di semiconduttori, in vista di un rallentamento delle vendite di personal computer nei prossimi trimestri.

A Piazza Affari il titolo sta cedendo il 4,65% a 52,95 euro.

Un euro vale 1936,27 lire.