STM VITTIMA DELLA SFIDUCIA NEL SETTORE TECH

3 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Stm è in forte calo a Piazza Affari, dove cede oltre tre punti percentuali.

Il titolo d’altra parte si uniforma all’andamento del tech europeo che perde quota sostanzialmente nella stessa misura.

Il comparto ha buoni motivi per essere in flessione.

Innanzi tutto, la brutta chiusura di ieri del Nasdaq e il movimento dei future sugli indici Usa.

Inoltre, pesa la seconda revisione al ribasso nel giro di un mese fatta da Amd sulle stime del fatturato del secondo trimestre.

Questa nuova batosta peggiora il clima di sfiducia che aleggia sul comparto, anche dopo che ieri le principali banche d’affari si sono espresse a proposito. E’ il caso del pessimismo di Morgan Stanley sulle infrastrutture per chip, e del report sconfortante di Merrill Lynch sulla crescita globale di pc.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari