STM SNOBBA STRONG BUY, A RISCHIO AREA €30?

29 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le previsioni di Stmicroelectronics, che ha confermato una crescita di fatturato e di margine operativo per il secondo trimestre 2002, non stanno aiutando il titolo.

Oggi è anche arrivata la conferma del rating “strong buy” di Merrill Lynch, con un ambizioso target sul prezzo a €46.

La banca d’affari Usa ha deciso di puntare con forza sui titoli del settore, e ha confermato rating positivi su Infineon, Asml (ASML – Nyse) e Arm Holdings.

Dal punto di vista tecnico, dal mese di marzo 2001 fino alla seduta del 27-04-02 il titolo si è mosso in una banda laterale compresa tra la media mobile a 200 giorni, tra €34,35/€34,40 e la resistenza a €39,60/€40.

“La fuoriuscita dal canale – dicono Giuliano Sarricchio e Giorgio Sogliani, analisti di Banca Sella – ha indebolito il quadro tecnico e ha determinato una discesa che ha portato le quotazioni a testare l’area di supporto chiave a €29,50-€30. Per consentire la prosecuzione del movimento laterale nella banda compresa tra €30 e 34,20 è essenziale la tenuta di area €30″.

“In un ottica intraday – dicono ancora Sarricchio e Sogliani – sotto €30,70 ci sarebbe la discesa verso l’ampia area di supporto €29,50/€30, che dovrebbe contenere la discesa. La violazione di €29,50 sarebbe molto grave, mentre se le quotazioni salgono sopra €31,15 è possibile un rimbalzo tecnico a €31,60”.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.