STM IN DIFFICOLTA’ PER SENTIMENT E APPLIED

14 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Partenza al passo di gambero per Stmicroelectronics artefice di una delle peggiori performance sul Mib30.

Il titolo sta pagando il sentiment negativo creato dalle parole del numero uno della Federal Reserve che ha testimoniato ancora una volta le difficoltà dell’economia americana preparando per un ulteriore taglio dei tassi Usa. A ben poco sono servite le parole rassicuranti del presidente George W. Bush.

Il calo della società italo-francese è in perfetta linea con l’andamento degli altri titoli tecnologici europei. L’EuroStoxx di settore segna, infatti, un calo del 3,74%.

Sul comparto dei semiconduttori sta pesando anche l’allarme sui nuovi ordini per il quarto trimestre, lanciato a mercati chiusi dalla statunitense Applied Materials.

I movimenti al di sopra e al di sotto della parità oggi sono amplificati anche dagli esigui volumi, tipici della settimana ferragostana.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana