Stm galvanizzata da risultati Intel

14 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In pole position il titolo Stm a Piazza Affari, sulla scia dei buoni conti presentati ieri a mercati Usa chiusi dal colosso dei chip Intel e da quelli diffusi stamane dalla società di semiconduttori olandese Asml. Le azioni del chip maker italo-francese si sono messe in evidenza sin da subito, conquistando il gradino più alto dell’interno paniere Ftse Mib, con una risalita del 2,86% a 7,735 euro. Boom di scambi per oltre 2,8 mln contro il volume medio giornaliero di 6,3 mln. Ben intonata anche Eems, società nata a seguito di una scissione parziale delle attività di assemblaggio di semiconduttori di Texas Instruments Italia S.p.A., che avanza di oltre due punti percentuali.