STM E’ NEGATIVA, PESANO I TECH EUROPEI

1 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Stm non riesce ancora a passare in territorio positivo e perde terreno ponendosi a €25,08, dopo aver toccato un minimo a €24,59 poco dopo l’apertura.

Il titolo risente della generale debolezza dei tecnologici in Europa.

L’indice eurostoxx di settore segna un calo di oltre un punto e mezzo percentuale.

Certamente l’umore del mercato non è sostenuto dalle prospettive della tedesca Siemens.

Il numero tre mondiale di telefonini dietro Nokia e Motorola è 106052pessimista sulla possibilità di una ripresa del mercato delle infrastutture telefoniche prima della fine dell’anno prossimo.

In calo a Francoforte anche il titolo Infineon.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari