Sterlina avanza su BOE diviso

23 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Passo avanti della sterlina contro la divisa statunitense e contro l’euro. La moneta di sua Maestà è stata spinta in avanti dopo che sono state pubblicate le Minute della Bank of England dello scorso 10 giugno. La decisione di lasciare i tassi invariati su un livello minimo dello 0,5% non ha visto l’unanimità dei membri dell’isitituto centrale britannico. Sette membri hanno votato a favore mentre Andrew Sentance ha deciso di opporsi alla decisione, preferendo un aumento di un quarto di punto del tasso d’interesse. E’ tanto è bastato a far accelerare la moneta inglese che scambia a 1,4911 dollari in salita dello 0,74% nei confronti della divisa a stelle e strisce. Il cable tra EUR/ GBP allo stesso modo vede prevalere la sterlina, con la moneta unica che scambia nei confronti della moneta inglese a 0,8240 euro con un calo della divisa di Eurolandia dello 0,55%.