Stefanel, cda determina rapporto di ragruppamento azionario

6 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il CdA di Stefanel S.p.A. ha deliberato oggi di proporre all’Assemblea degli azionisti, già convocata in sede sia ordinaria che straordinaria per il 28 aprile 2010 in prima convocazione (ed, eventualmente, per il 29 aprile 2010 in seconda convocazione), il raggruppamento delle azioni Stefanel nel rapporto di 1 (una) nuova azione ordinaria/di risparmio per ogni 50 (cinquanta) vecchie azioni ordinarie/di risparmio; l’operazione di raggruppamento, si legge nella nota, verrebbe effettuata nell’ambito dell’intervallo di tempo, da stabilirsi con le Autorità competenti, indicativamente compreso tra il 3 maggio 2010 e il 31 maggio 2010.