Stefanel, aumento capitale al via lunedì prossimo

1 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’aumento di capitale di Stefanel partirà lunedì prossimo. L’aumento di capitale avrà ad oggetto massimo n. 81.275.275 azioni ordinarie di nuova emissione, prive del valore nominale, che saranno offerte in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio secondo un rapporto di opzione di 25 azioni ordinarie di nuova emissione ogni 1 azione ordinaria e/o di risparmio posseduta. Il prezzo è pari a 0,615 euro, per un controvalore complessivo massimo pari a oltre 49,9 mln di euro. L’aumento di capitale si colloca nell’ambito del piano di riorganizzazione industriale e finanziaria 2010-2012, approvato dal Consiglio di Amministrazione della Società in data 13 novembre 2009. In particolare, l’aumento di capitale, in conformità a quanto previsto dall’accordo di ristrutturazione tra la Società e le banche finanziatrici, perfezionatosi in data 26 aprile 2010, è finalizzato a garantire alla Società mezzi adeguati, in un’ottica prospettica, per far fronte alle esigenze attuali e future dell’attività sociale. Il periodo di esercizio dei diritti di opzione avrà inizio il 5 luglio 2010 e si concluderà il 23 luglio 2010. La negoziazione in Borsa dei diritti di opzione avrà inizio il 5 luglio 2010 e si concluderà il 16 luglio 2010.