Stati Uniti – Kohler acquista Lombardini Motori

10 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

La Lombardini Motori è stata ceduta dalla lussemburghese Mark IV, sussidiaria dell’americana MarK IV Industries, al gruppo americano Kohler che ha sede nel Wisconsin. Il passaggio è stato ufficializzato con una nota diffusa ieri dalla sede americana del gruppo acquirente.
La Lombardini Motori, storica azienda di Reggio Emilia, fondata nel 1922, produttrice di piccoli motori diesel, gas benzina per l’industria, il settore trasporto, l’agricoltura e da diporto e per l’industria leggera, è stata ceduta nel 1999 alla lussemburghese Mark IV, oggi controllata dal fondo europeo Bc Partners.
Il gruppo Kohler, che raggiunge un fatturato di 5 miliardi di dollari, è attivo dal 1920, spazia dalla produzione di arredi per cucine e il bagno a motori a benzina oltre che gruppo elettrogeni industriali e marini.
L’acquisizione della Lombardini permettere al gruppo americano di estendere la propria offerta nel settore dei motori di piccola potenza, oltre che acquisire la rete commerciale attiva in Europa ed in Oriente e nel Nord Africa. L’acquisizione, si legge ancora nel comunicato diffuso dal gruppo americano, dovrebbe essere completata all’inizio della prossima estate.
d.r.