Stati Uniti siglano patto commerciale con Seoul

6 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – C’è intesa fra gli Stati Uniti e Seoul per regolare il commercio internazionale fra i due Paesi situati agli estremi del globo. Un patto commerciale è stato annunciato dalla Casa Bianca venerdì scorso e contribuirà a creare molti posti di lavoro in USA. L’intesa, che rappresenta il più grande deal siglato dagli Stati Uniti dopo l’accordo NAFTA del 1994, consentirà di aprire gradualmente il mercato dell’auto americano alle case sudcoreane. Infatti, la Casa Bianca ha accettato di rimuovere i dazi sulle importazioni di auto coreane nell’arco dei prossimi cinque anni, aprendo anche ad un aumento dell’export statunitense verso il paese asiatico per tutti i beni prodotti in America e le risorse agricole. Il Presidente USA, Barack Obama, ha sottolineato l’importanza dell’accordo stretto con Seoul, che mira alla creazione di almeno 70 mila posti di lavoro e ad un mercato più liberalizzato fra i due Paesi. Il patto dovrebbe consentire agli USA si incrementare l’export verso la Corea del Sud di 11 mld di dollari.