Mercati

Stati Uniti, la Coca Cola investe in Cina

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

La Coca Cola Company, colosso mondiale delle bevande gassate, annuncia la prossima acquisizione della società di imbottigliamento e distribuzione Kbl, basata ad Hong Kong. Coca Cola, la cui sede centrale si trova ad Atlanta, nel 1993 aveva costituito la Kbl attraverso una joint venture con il Kerry Group di Hong Kong. La Kbl si occupa della produzione e distribuzione dei prodotti Coca Cola in Cina, attraverso la partecipazione maggioritaria in undici joint ventures distribuite in nove province del Paese asiatico. Il Kerry Group, con l’accordo firmato nei giorni scorsi, si è impegnato a cedere le proprie quote Kbl alla Coca Cola, che potrà così detenere il 100 per cento della società cinese entro la fine del 2008. Con questa acquisizione, Coca Cola potrà controllare direttamente lo sviluppo delle proprie operazioni in Cina.