Starbucks conferma gli obiettivi

17 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La catena di caffetteria Starbucks ha confermato l’outlook per l’esercizio fiscale 2011. Il gruppo americano vede l’utile per azione compreso nella forchetta tra 1,36-1,41 dollari nonostante i picchi dei prezzi del caffè. La società, infatti, dice di poter assorbire i costi aggiuntivi, pari a circa 4 cent per azione.