Staples annuncia la risoluzione finale della sua offerta per tutti i titoli circolanti di Corpo

23 Luglio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Staples, Inc. (Nasdaq: SPLS) e la sua consociata completamente controllata Staples Acquisition B.V. (“Staples Acquisition”) hanno annunciato oggi l’estinzione del periodo successivo all’accettazione (na-aanmeldingstermijn) dell’offerta (“Offerta”) per tutte le azioni ordinarie emesse e circolanti (“Azioni ordinarie”), le American depositary shares (“ADS”) e le ricevute di depositari per le azioni preferenziali A (“Azioni preferenziali A”) che erano state presentate in modo valido nell’Offerta (o altrimenti offerte in maniera non valida purché i relativi difetti siano stati annullati da Staples Acquisition) del capitale azionario di Corporate Express N.V. e del due percento subordinato convertibile in obbligazioni in scadenza nel 2010 (“Obbligazioni”). Informazioni su Staples Staples, è l’azienda produttrice di prodotti per ufficio più grande al mondo, si impegna a facilitare l’acquisto di una vasta gamma di prodotti per ufficio, tra cui forniture, apparecchiature, mobilio e servizi alle aziende. Con un fatturato di 27 miliardi di dollari, Staples serve aziende di tutte le grandezze e consumatori in 27 paesi in America Settentrionale, Sud America, Europa, Asia e Australia. Nel luglio 2008 Staples ha acquisito Corporate Express, uno dei più grandi fornitori al mondo di prodotti per ufficio per aziende e istituzioni. Staples ha inventato il concetto di superstore per le forniture d’ufficio nel 1986 e ha la sua sede centrale nella periferia di Boston. Ulteriori informazioni su Staples (Nasdaq: SPLS) sono disponibili all’indirizzo www.staples.com. Il presente annuncio non costituisce un’offerta pubblica di vendita né un sollecito od offerta di acquisto di titoli, e non darà luogo a nessuna vendita di titoli. Eccetto per quanto espressamente stabilito in questo comunicato stampa, l’offerta viene fatta attraverso, ed è soggetta, ai termini e alle condizioni descritti nel memorandum d’offerta e in relazione all’Offerta, e alle successive modifiche nei comunicati stampa dei giorni 3, 11 e 25 giugno, e 2, 9 e 17 luglio 2008. È vietata la divulgazione, la pubblicazione o la distribuzione completa o parziale in Canada e in Giappone. Alcune informazioni contenute nel presente comunicato stampa potrebbero costituire affermazioni a carattere previsionale in conformità alle disposizioni relative al “safe harbor” del Private Securities Litigation Reform Act del 1995, comprese, ma non limitate, alle affermazioni relative alle intenzioni di Staples di presentare un’offerta di acquisizione di Corporate Express. I risultati effettivi potrebbero differire in maniera sostanziale dai risultati indicati in dette dichiarazioni previsionali come risultato di rischi e di incertezze, comprese ma non limitate ai fattori discussi o citati nella nostra ultima relazione annuale sul Modulo 10-K depositato presso la SEC, sotto l´intestazione “Fattori di rischio” e altrove, e a qualsiasi altra successiva relazione periodica da noi depositata presso la SEC. Inoltre, qualsiasi dichiarazione previsionale costituisce esclusivamente una nostra valutazione alla data del suo rilascio e non è da considerarsi attendibile in date successive. Sebbene in futuro potremmo decidere di aggiornare le presenti dichiarazioni previsionali, ci esimiamo esplicitamente dall’obbligo di farlo, anche qualora le nostre valutazioni dovessero cambiare. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Staples, Inc.Contatti per i media:Paul Capelli/Owen Davis, +1-508-253-8530/8468oContatti per gli investitori:Laurel Lefebvre/Chris Powers, +1-508-253-4080/4632