Stanford International Bank Limited posta in liquidazione

16 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

Nigel Hamilton-Smith e Peter Wastell, Client Partners presso Vantis Business Recovery Services, una divisione di Vantis, il gruppo di servizi contabili, fiscali e di consulenza aziendale del Regno Unito, sono stati nominati liquidatori congiunti di Stanford International Bank Limited (SIB), in data 15 aprile 2009, per ordine della Corte Suprema di Antigua e Barbuda. La Stanford Trust Company Limited rimane in amministrazione controllata ed i liquidatori proseguono le proprie indagini. Le procedure di liquidazione sono state avviate a seguito del regime di amministrazione controllata di SIB, durante la quale i liquidatori sono giunti alla conclusione che i beni della banca risultavano considerevolmente inferiori rispetto alle sue passività. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per Vantis Business Recovery Services:Fiona McFaddenPR Account DirectorGyro International+44 (0) 7788 [email protected] CommunicationsRichard Darby/Chris McMahon+44 (0)20 7466 5000