STANDARD & POOR’S TAGLIA DEBITO QWEST A ‘JUNK’

23 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Standard & Poor’s ha tagliato il rating sul debito di Qwest Communications International (Q – Nyse), quarto operatore a lunga distanza degli Stati Uniti, a BB-, livello già considerato “junk”.

Il rating sul debito di breve termine scende addirittura da A3 a B. Qwest ha $26,2 miliardi di debiti.

Il responsabile finanziario della società, Robin R. Szeliga, ha detto che Qwest può contare su $10 miliardi in attività, che possono essere vendute in tempi rapidi.

Intanto ieri, KPNQwest (servizi a Internet), la joint venture con la società di telecomunicazioni olandese KPN, ha chiesto la protezione contro i creditori (procedura che negli Stati Uniti viene regolamentata dal Chapter 11).