SPESE PUBBLICITA’: MCDONALD’S SUL PODIO NEL 2001

19 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Va al colosso dei fast food McDonalds (MCD – Nyse) lo scettro di societa’ che investe di piu’ nella promozione sui media.

E’ quanto risulta da un sondaggio pubblicato dalla rivista Brandweek relativo alle spese pubblicitarie nel 2001 delle societa’ americane.

La ‘spendacciona’ McDonald’s ha sborsato circa $629 milioni in pubblicita’, in calo comunque del 5$ rispetto allo scorso anno.

E’ il settore wireless ad occupare i tre posti successivi in classifica, con Verizon (VZ – Nyse) in seconda posizione con una spesa di $325 milioni, seguita da AT&T Wireless (AWE – Nyse) in terza posizione con $384 milioni e con Cingular Wireless che si attesta al quarto posto con $347 milioni.

Segue in quinta posizione il gigante dei negozi per il fai da te Home Depot (HD – Nyse) con una spesa sui media di $346 milioni, in crescita del 28% rispetto al 2001.