Spese al consumo +0.2%, reddito personale +0.4%

28 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Negli Usa, le spese al consumo hanno fatto segnare nel mese di maggio una crescita dello 0,2%, appena sopra le aspettative e il dato del mese precedente, in entrambe i casi a +0.1%. L’indice PCE invece resta al palo (+0.00), esattamente come registrato nel mese precedente. La parte “core” e’ aumentata dello 0.2% (contro un +0.1% del consensus) dallo 0.1% di aprile.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio Usa.

Se vuoi guadagnare anche in fase di ribasso con i titoli e i comparti giusti, segui INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.86 euro al giorno, provalo ora!

Sempre negli Stati Uniti, i redditi personali hanno fatto segnare a maggio una variazione positiva dello 0,4% dal +0.5 del mese precedente (dato rivisto al rialzo di un +0.1%) e sotto le stime che erano per un +0.5%. I risparmi dei cittadini americani hanno raggiunto il top del settembre 2009.