Spagna:Madrid approva l’offerta di E.On

17 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Il Cnmv, la Consob spagnola, dà il suo via libera all’offerta da 37 miliardi di euro della tedesca E.On per l’utility Endesa, ma prima di essere sottoposta al vaglio degli azionisti dovrà attendere ancora. La normativa spagnola sulle scalate infatti prevede che le offerte in concorrenza tra loro devono procedere parallelamente e dunque resta ancora in ballo l’offerta da 25,8 miliardi di euro di Gas Natural. La battaglia per Endesa è tra l’altro complicata ulteriormente da una scalata della spagnola Acciona, che rastrella il 20 per cento della stessa Endesa e si oppone alla scalata di E.On.