Spagna: Zapatero, non abbiamo “assolutamente” bisogno di aiuti

26 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Jose Luis Rodriguez Zapatero batte i pugni sul tavolo, ribadendo che la Spagna non ha “assolutamente” bisogno di un piano di salvataggio. Parlando ad una radio catalana, il Premier spagnolo ha affermato: “abbiamo un piano di riduzione del deficit che stiamo portando avanti scrupolosamente”, aggiungendo che l’economia spagnola ha ormai toccato il fondo, pertanto ora deve risalire la china. “La crescita è debole, questo è vero, ma continuiamo a portare avanti le nostre riforme e a prendere iniziative per dar slancio alla ripresa affinchè questa avvenga il prima possibile”. Zapatero ha inoltre fatto sapere di essere contrario ad ulteriori misure fiscali.