Spagna, nell’asta odierna salgono rendimenti titoli stato

14 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In crescita i rendimenti dei titoli di stato spagnoli con una domanda nettamente superiore all’offerta. Nell’asta odierna, il rendimento dei titoli a un anno è salito al 3,449% dal 2,363% precedente e quello dei titoli a un anno e mezzo al 3,721% dal 2,664% precedente. I titoli a dodici mesi sono stati collocati per un importo di 1,991 mld di euro a fronte di una domanda per 4,445 mld (bid-to-covered ratio a 2,23 da 1,90), ad un prezzo di 96,564. I bond a diciotto mesi sono stati collocati in un importo di 523 mld a fronte di una domanda pari a 2,372 mld di euro (bid-to-covered ratio a 4,54 da 3,66), ad un prezzo di 96,176. Complessivamente, la Spagna ha collocato 3,26 miliardi di titoli a tre e sei mesi, a fronte di un importo atteso dal tesoro di 3-4 mld.