Spagna in forze: non chiederemo aiuto per acquistare i nostri bond

30 Luglio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Madrid – La Spagna non ha intenzione di chiedere all’Eurozona di usare i fondi di emergenza per acquistare i propri titoli di stato che hanno raggiunto ormai livelli di rendimento molto alti.

Lo ha detto il ministro del Tesoro spagnolo, Inigo Fernandez de Mesa, in un commento riportato dal giornale finanziario Expansion.

“Non e’ in programma per la Spagna la richiesta di aiuto dal fondo – ha detto il ministro – e la richiesta che acquisti il debito. Siamo lontani da tutto questo”. “Tale ipotesi – ha aggiunto il ministro – non si sta verificando e posso assicurare che non stiamo andando incontro a ciò”.