Spagna, disoccupazione record oltre il 20%. Cds in rialzo

28 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Arriva l’ennesima notizia no che riguarda la Spagna, tristemente nota anche come uno dei paesi che fanno parte dell’acronimo Piigs.

E’ stato appena reso noto il tasso di disoccupazione del paese, che alla fine del 2010 è balzato oltre il 20%, esattamente al 20,33%. Si tratta del livello più alto da 14 anni.

Alessandro Frigerio, di Rmj Sgr, ha fatto notare che la notizia è “uno degli elementi responsabili della debolezza dell’azionario europeo”, che ha fatto salire anche i cds sul paese da 270 a 275. Uno spagnolo su cinque e’ senza lavoro.