Spagna, Banca centrale invita cajas a velocizzare integrazione

19 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Che il processo di integrazione tra le cajas si faccia in fretta. Questo il messaggio inviato oggi dal ministro spagnolo dell’economia Elena Salgado in merito al laborioso processo di strasformazione di alcune realtà del credito iberiche. Salgado, in una intervista poi riportata da numerosi media, ha avvertito che il Banco Central de Espana interverrà se entro fine anno non saranno eletti i consigli di amministrazione di tutte le cajas nate dal processo di fusione e integrazione avviato negli ultimi tempi. Le cajas sono le casse di risparmio spagnole, di minore entità rispetto ai grandi istituti nazionali ma capillarmente diffuse su tutto il territorio. A causa di una profonda crisi che le ha colpite ultimamente, molte di loro di sono fuse o si stanno fondendo tra loro.