Sorpasso compiuto: Lega supera M5S, diventa primo partito

19 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

La gestione del caso Aquarius e più in generale la linea dura adottata dal neo ministro degli interni Matteo Salvini nella gestione dell’emergenza migranti sembra aver premiato la Lega, che supera il Movimento 5 stelle, diventando il primo partito in Italia nelle intenzioni di di voto.

Lo indica un sondaggio di Swg per il tg di La7 da cui emerge che il partito di Salvini si attesta al 29,2% mentre Movimento 5 stelle è al 29%. Rispetto alla rilevazione dello scorso 11 giugno, i 5 stelle perdono il 2,5% mentre la Lega cresce del 2,2%.

La rincorsa di Salvini è iniziata la notte del 4 marzo scorso, con il Movimento 5 stelle che, dalle urne, era risultato primo partito e la Lega a fare da traino nella coalizione di centrodestra. Dopo oltre tre mesi di trattative per la nascita del governo l’impresa è compiuta. Stando al sondaggio di Swg, il Carroccio è passato dal 17,4 per cento dei voti a più del 29, quasi un raddoppio.

Sul fronte dell’opposizione, il Pd si posiziona al 18,8% in aumento di 4 decimali. Anche Forza Italia sale dello 0,6% e vale il 9,2% mentre Fratelli d’Italia risale al 4,1% dal 3,9%.