SOROS: EURO A LIVELLI ‘INSOSTENIBILMENTE ALTI’

29 Gennaio 2005, di Redazione Wall Street Italia

Per George Soros l’ euro sta diventando valuta di riserva ed è così spinto a livelli “insostenibilmente alti”. “L’ euro sta emergendo come valuta di riserva ed è questo che fa scendere il dollaro e salire l’ euro”, ha detto il presidente del Soros Fund Management oggi a Davos (Svizzera) dove è in corso il ‘World Economic Forum’.

“E’ una situazione molto pericolosa. E’ come – ha spiegato – un sistema circolatorio dove tre delle quattro valvole cardiache sono bloccate. Molti sono legati al dollaro e la maggior parte della pressione per diversificare dal dollaro ricade sull’ euro. Questo spinge l’ euro a livelli insostenibilmente alti”, ha sottolineato Soros.